UGO FOSCOLO

BIO
Ugo Foscolo nacque il 6 febbraio 1778 a Zante, una delle isole ioniche, da padre veneziano e madre greca. Dopo la morte del padre si trasferì a Venezia, dove partecipò ai rivolgimenti politici del tempo manifestando simpatie verso Napoleone, salvo pentirsene amaramente dopo il trattato di Campoformio.

E’ considerato il primo grande intellettuale dell’età neoclassica. Figlio naturale dell’illuminismo, incarna in sé tutti i fermenti culturali del mondo in cui visse. Nella sua opera si trovano tutti gli elementi culturali che caratterizzano l’età a lui contemporanea (Neoclassicismo, Illuminismo, Preromanticismo).

Detto questo, non è certo possibile analizzare l’opera di Foscolo attraverso un itinerario in cui si distingua una fase illuminista poi una fase neoclassica e infine una fase preromantica; troveremo soltanto opere in cui sono presenti insieme tutti e tre questi elementi (persino nelle “Grazie”, che sembrano un regresso culturale verso il neoclassicismo dopo gli slanci dei “Sepolcri”).

Vuoi pubblicare
le tue opere su skribe?

Diventa skriber

I miei Libri

Leggi un estratto
Leggi un estratto
Leggi un estratto

Leggi le mie opere

Porta una mia opera
sempre con te

Scarica il PDF
2017-06-24T17:11:22+00:00

Leave A Comment